Email: edizioniradiospada@gmail.com

Tel.: 366.2949035

Andrea Giacobazzi

Collaboratore stabile di Radio Spada. Nato a Reggio Emilia l’8 luglio 1985, si iscrive all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dove ottiene – nel dicembre 2007 - la laurea triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali discutendo una tesi sulla partecipazione internazionale cattolica nelle fila nazionaliste della guerra civile spagnola. 

Nel gennaio 2010 discute presso la stessa Università la tesi di laurea specialistica (Relazioni internazionali ed integrazione europea) dal titolo “I rapporti internazionali delle organizzazioni ebraiche, sioniste e sioniste-revisioniste con l’Italia fascista e la Germania nazionalsocialista”, ottenendo il voto di 110/110 con lode.

Nella primavera-estate 2010 trascorre in Castiglia e Andalusia un periodo di studio della lingua spagnola. Lo stesso anno si iscrive al “Master Enrico Mattei in Vicino e Medio Oriente” dell’Università di Teramo. Pubblica nel dicembre 2010 - per le Edizioni “Il Cerchio” di Rimini - il saggio “L'ASSE ROMA-BERLINO-TEL AVIV. I rapporti internazionali delle organizzazioni ebraiche, dell’organizzazione sionista e del movimento sionista revisionista con l’Italia fascista e la Germania nazionalsocialista”.

Nell’ottobre 2011, invitato in Iran, partecipa ad un incontro internazionale di giovani blogger e studiosi, qui tiene una lezione storica sui temi del nazionalismo e del sionismo.

Elabora presso l’Università di Teramo una tesi di Master dal titolo “Centocinquanta documenti sui rapporti del mondo ebraico con il fascismo” con cui si diploma col massimo dei voti. Questa tesi viene pubblicata nel marzo 2012 per i tipi delle “Edizioni all’insegna del Veltro” di Parma: il titolo della raccolta è “IL FEZ E LA KIPPAH. Tre cinquantine di documenti sui contatti tra ebrei e fascismo” (prefazione di Stefano Fabei).

Divenuto docente del Master universitario “Enrico Mattei”, tiene una lezione sul rapporto tra temi politici e cinema contemporaneo. Inizia a collaborare col quotidiano Rinascita, con la rivista La Tradizione Cattolica e con il sito FreeEbrei.

Nel gennaio 2013 scrive il saggio introduttivo alla riedizione di "SIONISMO BIFRONTE" (1935) di Ettore Ovazza (Edizioni Anteo).

Nel gennaio 2014, con la nostra casa editrice, dà alle stampe "ANCHE SE NON SEMBRA", con prefazione di Maurizio Blondet. Fanno seguito: nel settembre 2014, "SED GLADIUM", con prefazione di don Mauro Tranquillo FSSPX; a inizio 2015, "L'OPPOSIZIONE MAGISTERIALE A FASCISMO, NAZIONALSOCIALISMO, LIBERALISMO E COMUNISMO", di cui realizza uno dei due saggi introduttivi (l'altro porta la firma di Pietro Ferrari); è altresì prefatore de "LA VERITA' SUL PIANO KALERGI", di Matteo Simonetti (marzo 2015); cura l'edizione di "PIO XII E LA PALESTINA" (ottobre 2015) e di "DIO ACCESSIBILE A TUTTI", ristampa del capolavoro di R. Garrigou-Lagrange (marzo 2016); insieme a Piergiorgio Seveso, nello stesso periodo, pubblica "OPORTET ILLUM REGNARE"

Davide Consonni

Davide Consonni (Bergamo, 1989) è un sociologo laureatosi alla Bicocca di Milano con la tesi “Analisi antropologica e storiografica sulle origini della ritualità massonica”. Scrive di questioni massoniche e pubblica per i tipi di Radio Spada. Frequenta l’oratorio milanese dell’Istituto Mater Boni Consilii (I.M.B.C.) ed è sposato. Ha scritto "Humanum Genus. Dissertazione su Massoneria, Sette segrete e Cosmopolitismo", ISBN 9788898766161, con Carlo Di Pietro.

Luca Fumagalli

Luca Fumagalli è nato a Lecco nel 1985. Laureato in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica di Milano con una tesi in Drammaturgia, è insegnante di scuola media. Appassionato di Teologia e Storia della Chiesa, da alcuni anni si occupa in particolare dello studio e della promozione delle figure più significative del cattolicesimo britannico degli ultimi due secoli. 

Ha curato, per le Edizioni Radio Spada, la traduzione di LA STORIA DELL'EREMITA RICHARD RAYNAL, di R. H. Benson, e la riedizione di FABIOLA, di N. P. Wiseman.

Massimo Micaletti

Nato a Teramo nel 1974. Maturità classica, laurea in Giurisprudenza a Bologna, specializzazione in Diritto Europeo a Teramo ed in Bioetica all’Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma. Componente del Movimento per la Vita di Bologna, del Comitato Verità e Vita, dei Giuristi per la Vita, del Centro di Bioetica Cattolica Sant’Agostina Pietrantoni.

Socio onorario Associazione Medici Cattolici Italiani. Avvocato, Docente a contratto di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università D’Annunzio di Chieti dal 2004.

Cerca da tempo, e vanamente, di mitigare con saltuarie sortite in campagna e frequenti visite in Chiesa gli effetti pervasivi di un pessimo carattere.

Per le Edizioni Radio Spada ha collaborato alla stesura degli Atti "DAL DIVORZIO AL GENDER" del convegno organizzato a Roma da Radio Spada e Confederazione Civiltà Cristiana il 28 novembre 2015.

Piergiorgio Seveso

Piergiorgio Seveso è nato a Cantù il 2 maggio 1972, festa di Sant'Atanasio.

Cattolico militante, da sempre animatore di iniziative culturali cattolico integrali e antimondialiste, è "cofondatore" del primo forum "sedevacantista" di lingua italiana, cofondatore della battagliera rivista fiorentina "Il Guelfo nero", bollettino del centro studi Leone X,  e delle Edizioni Radio Spada di cui è vicepresidente.

Per alcuni anni ha militato, con passione e sfortunata cavalleria, nelle file dell'indipendentismo padano-alpino.

Figura irregolare, picaresca e guascona, faziosamente guelfa, è molto amato e anche molto odiato ma in realtà conduce una vita tranquilla e ritirata sotto gli amati chiostri dell'Università Cattolica del Sacro Cuore dove vive, opera e studia.

Sostiene la Tesi di Cassiciacum, formulata da S.E.R. Monsignor Guerard des Lauriers O.P, come spiegazione più esaustiva e completa dell'attuale crisi che travaglia la Chiesa Cattolica.

Per le Edizioni Radio Spada ha curato il saggio introduttivo al libro di Piero Vassallo "Pensieri teologicamente scorretti" e alla riedizione di "Il liberalismo è peccato", di F. Sardà y Salvany; ha curato la postfazione al libro di Pietro Ferrari "Non Possumus. Indagine sulle deviazioni dottrinali e liturgiche a 50 anni dalla chiusura del Concilio Vaticano II"; ha curato l'edizione di "Salmi per la Chiesa militante. Preludi e Accordi" di Antonio Pujia (introdotto da Lorenzo Roselli); è co-autore, con Andrea Giacobazzi, di "Oportet Illum regnare. Peronismo scomunicato? Pio XII e la condanna del 1955" - "La scure e la Croce. Cattolicesimo e fascismo tra Concordato e scontro".

Pietro Ferrari

Nato a Giulianova (TE) il 10-10-73, maturità classica 1991, laurea in giurisprudenza a Bologna 1997. Avvocato iscritto nel 2002 Foro di Teramo, presidente prov. di Azione Giovani dal 1998 al 2004. Autore dei libri Le schegge invisibili (Controcorrente 2002), Il Grido dell'Europa (Tabula Fati 2003), Autodafè dell'Occidente (Il Segno 2004) , La rivoluzione contro il medioevo (Solfanelli 2009), Cronache contemporanee (L'Arco e la clava 2009). Collaboratore dei siti I Due Punti, Agere Contra, Radio Spada e della rivista Ordine Futuro. Sposato dal 2007, ha due bimbi.

Per le Edizioni Radio Spada ha pubblicato "FASCISMI" (aprile 2014), "LA QUESTIONE MONETARIA" (autunno 2014), con prefazione di Antonella M. Rustico, "NON POSSUMUS" (estate 2015); ha steso uno dei saggi introduttivi a "L'OPPOSIZIONE MAGISTERIALE A FASCISMO, NAZIONALSOCIALISMO, LIBERALISMO E COMUNISMO" (inizio 2015) e ha curato "CENT'ANNI DI MAGISTERO QUASI DIMENTICATO" (aprile 2016).

Dal nostro canale Youtube

Interventi dei nostri Autori

Contattaci

Edizioni Radio Spada

Nuova Sede Legale: via Matteotti, 30 - 22072 Cermenate (CO)

CF: 97664520158 | P.IVA: 02668360353

Tel. 366.2949035

edizioniradiospada@gmail.com

Il nostro Blog

Notizie, formazione cattolica, editoriali, recensioni...

www.radiospada.org

I nostri Social

Non perderti nessun aggiornamento! Resta in costante contatto con noi su:

    

Top