Email: edizioniradiospada@gmail.com

Tel.: 366.2949035

A sinistra di Lutero

No Recensioni
Prezzo Base con IVA: 16,00 €
Prezzo di vendita: 16,00 €
Prezzo di vendita: 16,00 €
Prodotto disponibile SKU: 074
La rivoluzione religiosa del '500 prefigura temi e motivi della rivoluzione francese, e molte correnti del pensiero religioso contemporaneo (neomodernista) sono pienamente anticipate dalle numerosissime eresie "alla sinistra di Lutero".
Torna a: E-Commerce

TITOLO: A sinistra di Lutero

SOTTOTITOLO: Le sètte del Cinquecento

AUTORE: Roberto de Mattei

PRESENTAZIONE: 

La rivolta di Martin Lutero, nel 1517, innesca un processo di dissoluzione della Cristianità che ha la sua espressione più coerente nelle sette del Cinquecento. Dagli anabattisti ai sociniani, il mondo sotterraneo che germina alla sinistra di Lutero, contribuisce a scatenare una rivoluzione religiosa che prefigura temi e motivi della Rivoluzione francese.
Il problema centrale, dal quale gli altri dipendono, è quello ecclesiologico. Le sette sviluppano infatti una nuova nozione della fede, dei sacramenti e dell'autorità della Chiesa, che mostra sorprendenti analogie con molte correnti del pensiero religioso contemporaneo.

INFORMAZIONI SULL'AUTORE:

Roberto de Mattei è uno storico italiano, presidente della Fondazione Lepanto, direttore della rivista “Radici Cristiane” e dell’Agenzia di informazioni “Corrispondenza Romana”. È stato assistente ordinario di Storia Moderna presso Università di Roma La Sapienza, e ha successivamente insegnato nell’Università di Cassino e presso l’Università Europea di Roma, dove è stato coordinatore del corso di laurea in Scienze storiche. Tra il 2003 e il 2011 è stato vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche e tra il 2002 e il 2006 consigliere per le questioni internazionali del Governo Italiano. È stato inoltre membro dei Consigli Direttivi dell’Istituto Storico Italiano per l’Età Moderna e Contemporanea e del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana.
È autore di numerosi libri, tradotti in varie lingue, tra i quali: La dittatura del relativismo (Solfanelli, Chieti 2008); Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta (Lindau, Torino, 2010) Premio Acqui-Storia 2013; Apologia della Tradizione (Lindau, Torino 2011); Il mistero del male e i castighi di Dio (Fede e Cultura, Verona 2011); La Chiesa fra le tempeste. Il primo millennio di storia della Chiesa nelle conversazioni a Radio Maria (Sugarco, Milano 2012); L’Euro contro l’Europa. Vent’anni dopo il Trattato di Maastricht(Solfanelli, Chieti 2012); Pio IX e la Rivoluzione italiana(Cantagalli, Siena 2012); Vicario di Cristo. Il primato di Pietro tra normalità ed eccezione (Fede e Cultura, Verona 2013); Il ralliement di Leone XIII. Il fallimento di un progetto pastorale (Le Lettere, Firenze 2014); A sinistra di Lutero. Le sètte del Cinquecento (Solfanelli, Chieti 2017).
È curatore della edizione italiana dello studio di Arnaldo Xavier da Silveira, Ipotesi teologica di un Papa eretico(Solfanelli, Chieti 2016).

INDICE:

Introduzione. Le sètte del Cinquecento come problema storiografico

I. L'anabattismo da Wittenberg a Münster

II. Le sètte anabattiste dopo Münster

III. Dall'anabattismo al socinianesimo

IV. Fede come esperienza religiosa

V. La dissoluzione dei Sacramenti

VI. Una Chiesa pneumatica ed egualitaria

VII. La dissoluzione dell'idea di Cristianità

Conclusione

Elenco delle abbreviazioni

Bibliografia

L'Autore

 

PAGINE 232 formato 14x20,5 cm

© 2017 Edizioni Solfanelli (terza edizione, ampliata)

ISBN 9788874976676

PREZZO: € 16 + spese di spedizione

 

 

 

 

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Contattaci

Edizioni Radio Spada

Nuova Sede Legale: via Matteotti, 30 - 22072 Cermenate (CO)

CF: 97664520158 | P.IVA: 02668360353

Tel. 366.2949035

edizioniradiospada@gmail.com

Il nostro Blog

Notizie, formazione cattolica, editoriali, recensioni...

www.radiospada.org

I nostri Social

Non perderti nessun aggiornamento! Resta in costante contatto con noi su:

    

Top