Email: edizioniradiospada@gmail.com

Tel.: 366.2949035

Trasformazione del male

Prezzo di vendita: 18,90 €
Prezzo di vendita: 18,90 €
Prodotto disponibile SKU: 063
Il Nuovo Ordine Mondiale è l’ultimo capovolgimento, quello finale, e la sua autentica natura è spirituale.
Torna a: Apologetica

TITOLO: Trasformazione del male

AUTORE: Alessandro Guzzi

PRESENTAZIONE: 

"Riunisco in questo libro quattro saggi che rappresentano un aggiornamento del mio percorso di presa di coscienza. Il Nuovo Ordine Mondiale oggi molto più forte e percepibile, ci spinge ad un ulteriore approfondimento e soprattutto al perfezionamento. Oggi viviamo in un mondo in cui è considerato esecrabile che una donna indossi una pelliccia di volpe o di visone, mentre è ritenuto perfettamente normale, anzi evoluta manifestazione dei suoi diritti, che si faccia praticare un aborto anche tardivo: questa agghiacciante e paradossale deviazione dal bene è il risultato di un percorso, iniziato molto tempo fa, che possiamo tentare di ricostruire.

La Massoneria di cui il N.O.M., attraverso gli Illuminati, è il compimento, non avrebbe potuto sottomettere il mondo se prima non avesse conquistato la Chiesa cattolica: il N.O.M. è l’ultimo capovolgimento, quello finale, e la sua vera natura è segretamente spirituale: globalismo e centralismo finanziario, crisi economiche permanenti, distruzione del Cristianesimo per la costruzione di un’unica religione mondiale satanica, omosessualismo, teoria gender (che per sovvertire l’ordine della creazione distingue tra sesso – considerato genetico – e genere – considerato culturale: il satanismo è quella “religione” in cui ai “fedeli” si richiede di assomigliare al loro “dio” androgino), migrazioni inarrestabili provocate e finanziate ad hoc, pubblicità, geoingegneria, tutto lo scempio di questo tempo, e la sua falsa ed ingannevole rappresentazione mediatica… sono solo fasi intermedie, falsi scopi: il N.O.M. vuole distruggere il Cristianesimo e consegnare la terra all’Anticristo.

Le radici di tutto questo sono nascoste nel progetto massonico che dalla fine del XVIII secolo insidiava gravemente la Chiesa; segnatamente abbiamo prova di ciò in un documento segreto che risale al 1820: L’Istruzione permanente dell’Alta Vendita. Questo è l’argomento del primo saggio.

Operando in questa direzione le alte gerarchie ecclesiastiche attuano una lenta riconversione, una deviazione, un annullamento graduale dei dogmi più importanti della fede cristiana, come ad esempio quello della Resurrezione di Cristo dai morti. Il secondo saggio di questa raccolta cerca di dare una panoramica delle distorsioni eretiche realizzate in tema di Resurrezione di Cristo.

Due omelie di Jorge Bergoglio sono state qui oggetto di approfondimento. Bergoglio utilizza molto lo strumento della parola falsamente occasionale, informale, per divulgare, così apparentemente “alla buona” distorsioni, errori, aberrazioni e sostanzialmente eresie. E questo è l’argomento del terzo saggio.

Il quarto saggio analizza un testo poetico: Grodek, di Georg Trakl, il poeta austriaco morto a 27 anni, durante la Prima Guerra Mondiale. Trakl è stato un profeta della disintegrazione della Civiltà occidentale e di una contestuale invasione malefica del mondo. Questa sua ultima poesia, scritta poco prima di morire, forse suicida il 3 Novembre 1914, rivela una tragica profezia sul futuro del mondo, che in realtà non è ancora del tutto realizzata.

Il titolo della presente raccolta di scritti, Trasformazione del Male, è un omaggio a Georg Trakl, infatti Verwandlung des Bösen, è il titolo di un testo in prosa scritto dal poeta tra il 16 Settembre ed il 15 Ottobre 1913 (A. Stillmark)." (Alessandro Guzzi)

PAGINE 190 formato A5 - carta patinata, libro a colori

© 2017 Edizioni Radio Spada

ISBN 9788898766369

PREZZO: € 18,90 + spese di spedizione

 

 

Contattaci

Edizioni Radio Spada

Nuova Sede Legale: via Matteotti, 30 - 22072 Cermenate (CO)

CF: 97664520158 | P.IVA: 02668360353

Tel. 366.2949035

edizioniradiospada@gmail.com

Il nostro Blog

Notizie, formazione cattolica, editoriali, recensioni...

www.radiospada.org

I nostri Social

Non perderti nessun aggiornamento! Resta in costante contatto con noi su:

    

Top