Email: edizioniradiospada@gmail.com

Tel.: 366.2949035

Humanum Genus. Dissertazione su Massoneria, Sette segrete e Cosmopolitismo

Prezzo di vendita: 14,90 €
Prezzo di vendita: 14,90 €
Prodotto esaurito SKU: 041
Il papa parla di una vera e propria guerra condotta contro la Santa Sede: «contro l’Apostolica Sede e il Romano Pontefice arde più accesa la guerra. Prima di tutto egli fu, sotto bugiardi pretesti, spogliato del principato civile, propugnacolo della sua libertà e de’ suoi diritti; fu poi ridotto a una condizione iniqua, e per gli infiniti ostacoli intollerabile; finché si è giunti a questo estremo, che i settari dicono aperto ciò che segretamente e lungamente avevano macchinato tra loro, doversi togliere di mezzo lo stesso spirituale potere dei pontefici, e fare scomparire dal mondo la Divina istituzione del Pontificato».
Torna a: Giudaismo

TITOLO: Humanum Genus. Dissertazione su Massoneria, Sette segrete e Cosmopolitismo

AUTORI: Carlo Di Pietro e Davide Consonni

PRESENTAZIONE: 

«Humanum Genus» è un’enciclica di Papa Leone XIII, datata 20 aprile 1884. Con questa enciclica, Leone XIII condanna il relativismo morale e filosofico della Massoneria. Di fronte ad una situazione di ricorrente ostilità nei confronti della Chiesa, il papa condanna la Massoneria e le sette ostili alla Chiesa, che «con lungo ostinato proposito» mirano ad impedirne l’influenza, il magistero e l’autorità, e riaffermano «la piena separazione della Chiesa dallo Stato». Sulle asserite remotissime origini della Massoneria, a parte gli studi apologetici di autori massoni, è interessante ricordare uno studio apparso sulla «Civiltà Cattolica»[1], la rivista della Compagnia di Gesù dove, pur negandosi una qualsiasi derivazione diretta della Massoneria dalle antichissime scuole iniziatiche orientali e specialmente da quella Alessandrina del I secolo del cristianesimo, si riconosce in quelle l’ispirazione originale della forma e dei riti della Massoneria, apparsa poi come istituzione nella prima parte del secolo XVIII.

Alla nefasta azione delle sette eretiche di ogni epoca sono ascrivibili gravi colpe, fra cui la formulazione e propagazione di alcune filosofie luciferine e correnti di pensiero nocive al genere umano, perfettamente incarnate, a volte integralmente a volte parzialmente, dalla setta dei massoni, in tutte le sue viscose diramazioni nella società scristianizzata e sfaccettature nell’ambito del vasto «movimento arcobaleno»: mondialista e cosmopolita.


 

CENNI SUGLI AUTORI:

Carlo Di Pietro (Potenza 1976 - giornalista) ha scritto: Il Diavolo e l’Anticristo; Apologia del Papato; I Santi e il Demonio; Il sacramento del diavolo: Omosessualismo, sodomia e Cattolicesimo; Preghiere dei Cristiani ai Santi Angeli di Dio; Il ritorno di Cristo: riflessioni sui segni dei tempi; Le tasse e la Chiesa; Inferi, inferno e limbo; La devozione alla Vergine Maria. La Madonna non è un idolo pagano; I castighi di Dio; Esorcismi, benedizioni, imposizioni delle mani ... chi può farli; Vita eterna: l’Inferno; La satanica bandiera della pace; I Diavoli - Guida essenziale; Il Burattinaio; Tutto sui diavoli; Preghiere di guarigione psico-fisica e di liberazione dal demonio (2 volumi); Torneremo nelle catacombe. è presente come AA VV in numerosi testi. Ha curato: Yo fui mason/Ero Massone; Il terrore dei demonii, San Michele Arcangelo. Ha  introdotto: Le Forze occulte della Sovversione ed Islam, metafisica       medievale araba e filosofia moderna ebraica (di C. Nitoglia); numerosi altri libri di teologia e devozione (di M. Stanzione). Pubblica i suoi studi su Radio Spada, Agere Contra e Living Church Australia.

Davide Consonni (Bergamo 1989) è un sociologo laureatosi alla Bicocca di Milano con la tesi “Analisi antropologica e storiografica sulle origini della ritualità massonica”. Scrive di questioni massoniche e pubblica per i tipi di Radio Spada. Frequenta l’oratorio milanese dell’Istituto Mater Boni Consilii (I.M.B.C.).

INDICE:

  • Introduzione
  • «Humanum Genus», breve storia del documento e caratteristiche delle principali filosofie luciferine
  • «Humanum Genus», sulle sette ostili alla Chiesa ed alla fede
  • La dimenticata «Enciclopedia Cattolica» e la Massoneria:
  • - Definizione;
  • - Operatività;
  • - Politica;
  • - Origini della Massoneria speculativa;
  • - Massoneria anglosassone;
  • - Orientamenti massonici in Francia ed Inghilterra;
  • - La Massoneria in Italia;
  • - La Massoneria dopo la Restaurazione;
  • - La Massoneria nel Risorgimento e nella vita pubblica italiana;
  • - Massoneria e fascismo;
  • - Sforzi per la riconciliazione con la Chiesa;
  • - Dottrine e riti;
  • - Condanne emanate dalla Santa Sede.
  • Cosmopolitismo, crisi economica e distruzione delle identità nazionali:
  • - Di cosa si tratta;
  • - Totalitarismi e Massoneria;
  • - Massoneria oggi;
  • - Massoneria e Chiesa, oggi;
  • - Distruzione delle identità;
  • - La Nazione e la Chiesa; 
  • - Riflessioni sulla contemporaneità.
  • Massoneria e Europeismo
  • Massoneria e Nazioni Unite
  • La Corte Europea dei diritti dell’uomo condanna l’Italia e dà ragione alla Massoneria
  • Il Ven:. Fr:. Giorgio Napolitano e la massoneria italiana
  • Napolitano, Grasso, Boldrini: tutti inviano auguri alla massoneria per il XX Settembre!
  • Quando un Pontefice piace alla setta massonica

PAGINE 144 formato A5

© 2015 Edizioni Radio Spada

ISBN 9788898766161

PREZZO: €14,90 + spese di spedizione

 

Contattaci

Edizioni Radio Spada

Nuova Sede Legale: via Matteotti, 30 - 22072 Cermenate (CO)

CF: 97664520158 | P.IVA: 02668360353

Tel. 366.2949035

edizioniradiospada@gmail.com

Il nostro Blog

Notizie, formazione cattolica, editoriali, recensioni...

www.radiospada.org

I nostri Social

Non perderti nessun aggiornamento! Resta in costante contatto con noi su:

    

Top